Sara Jessica Parker shoes

image

Sarà un segno del destino o la volontà ferrea di chi coltiva fin da ragazzina una passione smodata per le scarpe, certo è che lady Carrie Bradshow (Sara Jessica Parker) ce l’ha fatta e ha lanciato lo scorso 28 febbraio la sua prima linea di calzature.
La collezione nasce dalla collaborazione dell’attrice con George Malkemus, nome di punta della Maison Manolo Blahnik e sarà venduta in esclusiva da Nordstrom.
25 modelli realizzati interamente in Italia che comprendono sandali dall’atmosfera vintage assolutamente femminili, ma anche espadrillas, platform e peep-toe, sandali piatti e ciabattine infradito.
Ogni modello ha un nome. Nomi di amiche, di donne che ha ammirato, nomi femminili che avrebbe dato alle sue figlie. Il modello di punta, neanche a dirlo, si chiama Carrie.

image

“Ho preso ispirazione dalla mia vita – afferma l’attrice – dal nastro di gros grain con cui mi legavo i capelli da ragazzina ai tanti fiori che ho indossato durante le riprese di Sex and the City, fino ai classici degli anni Settanta e Ottanta che ho adorato”.

Nuance pastello di nude e cipria, toni intensi di verde pavone e corallo, tonalità metalliche di argento e bronzo.

Linee semplici e raffinate, cinturini a T ed intrecci sulle punte colgono l’essenza della femminilità di una donna che guarda con un pizzico di nostalgia all’eleganza delle icone del passato.

La moda è la mia passione da sempre. Seguirla, mi ha portato a diventare una fashion designer. Mi occupo di immagine e stile ogni giorno, accompagnando giovani talenti a trovare la giusta strada per prendersi cura della propria creatività. GlitMagazine vuole dare voce a tutti loro.

Be first to comment