SED: Store for Emerging Designer

image
Ha aperto circa un anno fa, a Roma il primo ed unico SPAZIO (definirlo store sarebbe riduttivo) interamente dedicato all’esposizione e alla vendita di prodotti di designer emergenti: SED – Store for Emerging Designer, una fashion factory sorta all’ombra del Colosseo, in cui unici protagonisti saranno capi, accessori e bijoux concepiti dalle menti fresche di giovani creativi.
Ad idearlo due giovani stiliste: Gaia Tradico e Silvia Burigana. Illustratrice e mamma la prima, stilista a tutti gli effetti la seconda. Entrambe laureate all’Istituto Europeo di Design, credono fortemente nel valore dell’unicità di ciò che propongono.
Ogni due mesi circa si alterneranno 15 espositori selezionati attraverso le fiere internazionali di settore e le candidature pervenute sul sito. Per la selezione ciò che farà davvero la differenza, saranno la sperimentazione e la ricerca, elementi fondamentali in un universo, quello della moda, dove la novità e l’innovazione trovano spazio solo attraverso queste due forme di reale evoluzione.

image
SED è concepito come uno store di nicchia, uno spazio concettuale ed unico all’interno del quale i giovani designer, non solo troveranno modo di dare visibilità ai propri prodotti e alle proprie idee, ma anche un luogo dove creare eventi che permettano agli stessi di farsi conoscere da un pubblico sempre più ampio. Sfilate, presentazioni di collezione, shooting fotografici, servizi di styling e workshop consentiranno agli emergenti di mettere in mostra il proprio talento in modi differenti.
Ogni creazione che troverà spazio all’interno di SED sarà unica, artigianale e rigorosamente Made in Italy.
Lo scopo primario delle ideatrici di questo ambizioso progetto, è quello di creare un luogo d’incontro per artisti talentuosi, che avranno così la possibilità di esporre in una vetrina giovane, fresca e dinamica.
Una fashion-factory dove moda, arte e talento si fondono dando vita ad un luogo dove le persone che ne prendono parte credono nel futuro e nel talento.
Esattamente quello in cui crede Glit!

La moda è la mia passione da sempre. Seguirla, mi ha portato a diventare una fashion designer. Mi occupo di immagine e stile ogni giorno, accompagnando giovani talenti a trovare la giusta strada per prendersi cura della propria creatività. GlitMagazine vuole dare voce a tutti loro.

Be first to comment