LVMH PRIZE – And the winner is …

image

È Thomas Tait il vincitore della prima edizione assoluta dell’LVMH Prize.
Nativo di Montreal e diplomato presso il Collège La Salle, si laurea a soli 24 anni al Master in Fashion Design presso la London Central Saint Martins, di Londra.
Canadese di origine ma naturalizzato britannico, si aggiudica un premio di ben 300 mila euro e la possibilità di ricevere un enorme supporto nel lancio del proprio brand.
Un affiancamento strategico e produttivo quello offerto dal gruppo del lusso, che consentirà allo stilista emergente un intero anno di tutoring con esperti aziendali di fama internazionale.
Premi speciali della giuria, tra i quali spiccano i nomi di Marc Jacobs, Riccardo Tisci, Raf Simons vanno all’americano Hood By Air e alle indiane Miuniku.

La moda è la mia passione da sempre. Seguirla, mi ha portato a diventare una fashion designer. Mi occupo di immagine e stile ogni giorno, accompagnando giovani talenti a trovare la giusta strada per prendersi cura della propria creatività. GlitMagazine vuole dare voce a tutti loro.

Be first to comment