Federico Romero – L’architetto designer

S05

Dal rigore e dalla disciplina che l’architettura esige alle sperimentazioni tessili e cromatiche della moda il passo è stato breve. Questo almeno quanto è accaduto a Federico Romero, giovane designer argentino classe 1981.
Dopo un’ adolescenza trascorsa nella sua terra d’origine si trasferisce a Milano dove studia architettura presso il Politecnico, laureandosi nel 2010.
Al termine del suo percorso accademico scopre però di avere un’altra pulsante passione: la moda.
Si iscrive quindi ad AFOL Moda, realtà formativa pubblica milanese che forma giovani professionisti nel settore e dopo due anni di corso si diploma stilista.
Inizia così, al termine del suo percorso di studi a collaborare con una storica e prestigiosa azienda milanese di abbigliamento come assistente ufficio stile. A distanza di qualche tempo e grazie alle competenze acquisite all’interno di una realtà importante e complessa decide di fare il grande salto.
Nel settembre del 2015 lancia la sua prima collezione indipendente. E lo fa nella sua terra d’origine, l’Argentina.
Una collezione che coniuga l’attenzione sartoriale al dettaglio a un’estetica contemporanea.
Accostamenti a tratti insoliti valorizzano capi confortevoli e femminili.
Linee semplici e rigorose interpretate in chiave moderna.
“Credo che la moda dei nostri giorni non possa più permettersi di determinare uno stile univoco. Penso piuttosto che siano le donne di oggi, con il proprio stile di vita, i propri ritmi, a creare la propria personalissima idea di moda”.

fromerostyle.tumblr.com/

La moda è la mia passione da sempre. Seguirla, mi ha portato a diventare una fashion designer. Mi occupo di immagine e stile ogni giorno, accompagnando giovani talenti a trovare la giusta strada per prendersi cura della propria creatività. GlitMagazine vuole dare voce a tutti loro.

Be first to comment