Altaroma – new talents

Altaroma.it

Si conclude oggi la 24esima edizione di Altaroma, inaugurata lo scorso 24 gennaio e che ha visto come cornice il magnifico complesso monumentale di Santo Spirito in Sassia.
Centro propulsore della haute couture italiana ed importante vetrina per designer emergenti, ha da sempre tra i suoi primari obiettivi la valorizzazione dell’eccellenza del Made In Italy.
Spaziando dall’ alta sartorialità artigianale a quella che potremmo definire neocouture, è da oltre 20 anni, espressione altissima dell’incontro tra tradizione e sperimentazione.
Protagonisti indubbiamente attesi sulle passerelle, i giovani creativi diplomandi allievi dell’Accademia di Costume e Moda della capitale, a 50 anni esatti dalla sua fondazione.
9 collezioni donna, una collezione uomo e due collezioni accessori hanno intrattenuto un vasto parterre per oltre un’ora, spaziando tra proposte sperimentali di prèt-à-couture. Tra i giurati nomi illustri quali Silvia Venturini Fendi, Laura Lusuardi, storica anima creativa di Max Mara, Giovanna Gentile Ferragamo, Simonetta Gianfelici.
Moderni viaggiatori con bagaglio a mano, donne con abiti che trovano ispirazione direttamente sui campi del super bowl. Sperimentazioni materiche e libera ispirazione per ognuno dei 12 neo stilisti, coordinati dalla fashion designer Betti Proietti.

image

image

image

image

image

I loro nomi: Flavia Collatina, Carolina Cicerchia, Giulia Geria, Giulia Goretti De’ Flamini, Alessia Di Livio, Valentina Di Noia, Ambra D’ Oro, Benedetta Morici, Chiara Palombini, Sabrina Pilkati, Ludovica Simonetti e Vittoria Veltroni.

Photo: styleandfashion.blogosfere.it

La moda è la mia passione da sempre. Seguirla, mi ha portato a diventare una fashion designer. Mi occupo di immagine e stile ogni giorno, accompagnando giovani talenti a trovare la giusta strada per prendersi cura della propria creatività. GlitMagazine vuole dare voce a tutti loro.

Be first to comment