Paris Fashion Week P/E 2015

image

Guy Laroche presenta sulle passerelle parigine una donna fresca ed intraprendente, semplice e contemporanea.
Una collezione fatta di pezzi pratici e femminili che rievocano lo sportswear di lusso della designer americana Claire Mc Cardell.
Sovrapposizioni di pannelli in pelle leggerissima fanno da filo conduttore per abiti semplici e strutturati, resi sensuali da profonde scollature a v.
Sperimentazioni materiche interessanti per le lavorazioni di rafia mixata a lurex e seta.

image

image

image

Alessandro dell’Acqua, per la seconda stagione alla direzione artistica di Rochas, propone una collezione eterea fatta di tessuti georgette e sete ricamate, frequentemente trasparenti.
Patchwork di pizzi chantilly e voluttuosa organza donano volume e leggerezza a proposte sofisticate per una moderna signorina perbene.

image

image

image

Tessuti ultra femminili e romantici anche per il designer Yang Li che incontrano però una linea sartoriale apparentemente formale di abiti rigorosi.
Un appeal unisex in cui il confort e l’estetica creativa orientale si fanno sentire, promuovendo un nuovo rigore per la donna di domani.
Asimmetrie e sovrapposizioni a profusione per abiti in divenire, dal profondo senso poetico.

image

image

image

Photo on web

La moda è la mia passione da sempre. Seguirla, mi ha portato a diventare una fashion designer. Mi occupo di immagine e stile ogni giorno, accompagnando giovani talenti a trovare la giusta strada per prendersi cura della propria creatività. GlitMagazine vuole dare voce a tutti loro.

Be first to comment