Parigi: a Palais Galliera si celebra Alaia, dal 28 settembre 2013 al 26 gennaio 2014

Demarchelier-(72)480
La mostra sul grande stilista di origine tunisina segna la riapertura di Palais Galliera, chiuso da quattro anni, e inaugura una stagione ricca di appuntamenti imperdibili. Intanto gli oltre 60 modelli di Alaia popolano le splendide sale del museo appena restaurato, esposti su manichini di plexi che sembrano fluttuare nell’aria. Dagli abiti creati per il crazy Horse agli iconici tailleurs stricts, una sequenza di perfezione del taglio e di studio del volume, per uno stilista che ha scolpito il corpo della donna riuscendo a salvaguardarne la libertà di movimento. Il percorso prosegue sotto le magiche luci della Tour Eiffel fino al Musée d’art moderne, dove Azzedine Alaia ha creato tre capi unici, esposti in un suggestivo dialogo con le opere di Matisse e di Buren.

Sono una storica dell'arte, studio i tessuti antichi, la storia della moda, del costume e del gusto. Insegno da 6 anni queste discipline. Seguo i giovani talenti che nascono, crescono e prendono il volo. GlitMagazine è il luogo dove tutte queste esperienze si uniscono nella mia vera passione, la scrittura.

Be first to comment