La Galleria Carla Sozzani omaggia Bettina

image

Inaugura domani 16 settembre, presso la Galleria Carla Sozzani a Milano, la mostra dedicata all’icona francese Bettina, modella e musa di stilisti e fotografi degli anni Quaranta e Cinquanta.
Nata nel 1925 e cresciuta in Normandia, si trasferisce a Parigi con il sogno di diventare disegnatrice di moda. L’incontro con lo stilista esordiente Jaques Costet cambierà per sempre la sua carriera.
Naturale ed elegante, Bettina diventa musa di stilisti e fotografi tra i più illustri del tempo, contesa dalle più rinomate testate di moda, diventando la donna più fotografata di Francia.
Nel 1952, conosce Hubert de Givenchy e collabora con lui non più solo come modella e musa ma anche come partner professionale per l’apertura della sua Maison, curando in qualità di responsabile le relazioni pubbliche dell’azienda.
Oltre 100 immagini firmate dai più celebri fotografi che hanno fatto la storia della fotografia di moda, ripercorrono le tappe più significative della sua carriera.

Segui la bacheca su Pinterest!

La moda è la mia passione da sempre. Seguirla, mi ha portato a diventare una fashion designer. Mi occupo di immagine e stile ogni giorno, accompagnando giovani talenti a trovare la giusta strada per prendersi cura della propria creatività. GlitMagazine vuole dare voce a tutti loro.

Be first to comment